©  2020 – Istituto Comprensivo Lucia Schiavinato, Via Repubblica, 74, San Donà di Piave – Venezia 30027 cod. mec. VEIC82800G ÷ Codice fiscale 84006080273
Tel. 0421.220855 – Fax 0421.221155   e-mail: veic82800g@istruzione.it   PEC: veic82800g@pec.istruzione.it
Ultima modifica: 31 Agosto 2020 alle ore 15:09

INFORMATIVA -Ripresa delle attività didattiche anno scolastico 2020/21- Alunni in situazione di fragilità – Segnalazione eventuali patologie

INFORMATIVA -Ripresa delle attività didattiche anno scolastico 2020/21- Alunni in situazione di fragilità – Segnalazione eventuali patologie

San Donà di Piave, 31/08/2020

 

 

Ai genitori/esercenti responsabilità genitoriale

agli alunni

Alla DSGA

A tutti i docenti

Al personale ATA

 

BACHECA CLASSE VIVA

SITO WEB 

        

 

 

 

OGGETTO:  INFORMATIVA -Ripresa delle attività didattiche anno scolastico 2020/21- Alunni in situazione di fragilità –  Segnalazione eventuali patologie.

 

Gentili genitori,

ci stiamo preparando all’avvio del nuovo anno scolastico, ed in considerazione delle molteplici problematiche connesse alla emergenza epidemiologica in atto, al fine di attuare tutte le procedure di sicurezza che si rendano necessarie nei casi specifici,

visto il Protocollo di Sicurezza del MI del 06/08/2020, c.8  <<Al rientro degli alunni dovrà essere presa in considerazione la presenza di “soggetti fragili” esposti a un rischio potenzialmente maggiore nei confronti dell’infezione da COVID-19. Le specifiche situazioni degli alunni in condizioni di fragilità saranno valutate in raccordo con il Dipartimento di prevenzione territoriale ed il pediatra/medico di famiglia, fermo restando l’obbligo per la famiglia stessa di rappresentare tale condizione alla scuola in forma scritta e documentata.>>,

si chiede

ove ritenuto necessario, di segnalare eventuali patologie. In particolare, rispetto ai rischi legati alla pandemia da Covid-19, nell’ambito di una generale riconsiderazione della sicurezza degli alunni, un’attenzione particolare va indirizzata a quelli più vulnerabili, che potrebbero necessitare di protezioni maggiori.

Il riferimento non è soltanto a condizioni collegate a certificazioni ex Legge 5 febbraio 1992, n. 104. Un esempio di non immediata evidenza è quello degli allievi allergici alle sostanze a base alcolica o alle diluizioni di ipoclorito di sodio, indicate per la pulizia e la disinfezione degli ambienti.

Pertanto, le SS.LL., in caso siano a conoscenza della sussistenza per il/la proprio/a figlio/a o l’alunno rispetto al quale esercitano la responsabilità genitoriale, di particolari condizioni di rischio da ricondursi alla pandemia da Covid-19 ed alle relative misure di contrasto comunemente adottate, sono invitate a segnalarle alla scuola tramite la modulistica allegata, corredata di certificazione medica, esclusivamente all’indirizzo veic82800g@istruzione.it .

 

                                                                              IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                      prof. Andrea Carrara

 

SI ALLEGA COMUNICATO E MODULISTICA

Allegati




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.


Cookie policy

Chiudi